I 3 requisiti basilari di un antifurto moderno.

Quando cerchi un antifurto....quando stai cercando qualche informazione sul sistema antifurto che proteggerà la tua casa.....quali sono i requisiti che deve assolutamente avere?

Lascia che ti dica una cosa.

Quando cerchi un sistema per proteggere la tua famiglia sicuramente stai pensando che
Allarme = protezione di quanto esiste di più caro, ossia le persone della tua famiglia e anche i beni materiali.

Lo so, ne vedo tutti i giorni di tutti i colori. A volte quello che ferisce di più di una visita spiacevole da parte dei ladri, è proprio l'invasione di una sfera intima e personale da parte di persone non gradite.

Per questo la priorità di tutti oggi è quella di proteggersi non solo dal furto di beni materiali come oro, soldi, gioielli....ma soprattutto quella di salvaguardare l'incolumità delle persone che sono dentro casa, quella dei tuoi più cari affetti!

Adesso mi chiederai: "Si è vero, ma come posso proteggermi?"

Con un cartello con scritto "attenti al cane" e magari con un cane vero, bello grosso, nero che mette paura solo a vederlo? Oppure con delle belle grate massicce di ferro a tutte le finestre, che trasformano la tua casa in un carcere? Oppure ancora con delle porte blindate belle robuste?

Lascia che ti dica la verità! Lo so, alle volte fa male....ma mai come in questo caso devi prenderne coscienza e capire perché queste sono solo pagliativi che non possono fermare certo un ladro!

Pensa che i furti in casa sono aumentati del +127% ( fonte Censis ) negli ultimi 10 anni...e permettimi di aggiungere che proprio negli ultimi anni, i ladri sono diventati cattivi!

Se prima i ladri entravano in casa solo quando non c'era nessuno, facendo attenzione a non farsi scoprire, oggi la tendenza è totalmente cambiata.

Oggi entrano nelle case soprattutto quando ci sono persone all'interno e non gli importa di essere scoperti, anzi!!

Se ci pensi bene in casa tua quando non c'è nessuno cosa potrebbero portarti via di valore?
Posso rispondere io per te? Se dico poco o niente penso di aver centrato in pieno la tua realtà.

In casa tua come nella mia infatti, quando non c'è nessuno NON c'è niente da portar via. Al massimo possono fare dei danni materiali, possono romperti tutti i mobili, ma niente di più!

Se invece siamo in casa, a parte noi, a parte le persone che ritengo essere il bene più prezioso, possono trovare qualcosa da portar via....

Bastano i cellulari, portafogli, borse, chiavi della macchina......che di solito ci portiamo dietro quando usciamo.

Ho visto mani spezzate per portar via delle fedi nuziali dalle dita di povere persone.

Sai perché le case sono state prese di mira sempre di più negli ultimi anni?

Perché è più facile fare un furto che in negozi e attività commerciali.
Prima cosa ci sono molte più aperture ( porte e finestre ); seconda cosa i negozi e le attività si sono dotate nel tempo di sistemi antifurto e di telecamere che invece non ci sono nelle abitazioni.

Ecco perché i ladri vengono sempre più nelle nostre case....è semplicemente più facile!!

Quindi anche tu, se stai leggendo questo articolo, starai cercando un sistema di sicurezza che ti protegga, che protegga te e la tua famiglia.

Ma se la richiesta di sicurezza sta diventando un fattore molto forte in questi anni, quali sono le caratteristiche che deve avere un buon sistema antifurto?

Diciamo che riassumendo brevemente, senza andare nel dettaglio, 3 sono le cose che le persone vogliono oggi da un sistema antifurto:

  1. Innovazione tecnologica
  2. Personalizzazione della soluzione di protezione
  3. Semplicità d'uso

 

Se dico che le nuove tecnologie sono l'unica arma che abbiamo a disposizione contro i ladri, penso che tu sia d'accordo con me!

Ma cosa rende davvero sicuro un sistema di allarme?

Sfatiamo il mito del sistema filare che secondo alcuni è molto più sicuro di un sistema senza fili. Oggi con le nuove tecnologie possiamo affermare con certezza che un sistema senza fili è sicuro almeno quanto un sistema con i fili.

Certo, occorre un sistema attuale tecnologicamente nuovo: se prendiamo un sistema di allarme senza fili di 15 anni fa le carte in gioco cambiano notevolmente!

Un sistema innovativo oggi dovrebbe poter :

  •  consentire un controllo a distanza del sistema di allarme: accenderlo, spegnerlo, verificare il sistema ecc..
  • avvertire su modulo gsm le persone interessate qualunque cosa accada anche quando si è lontani da casa
  • tenere distanti da casa i malintenzionati partendo dalla parte esterna della casa  e man mano sempre più vicino alla casa dando l'allarme quando ancora i ladri sono fuori , sapendo anche quale sensore ha dato l'allarme
  • trasmettere i dati fra sensori e centrale in modo bidirezionale e su più frequenze e su più canali in modo da eludere qualsiasi tentativo di manomissione dell'impianto di allarme
  • dovrebbe poter sfruttare il collegamento internet per avere a disposizione un controllo tramite app del proprio impianto di allarme.

Le soluzioni standard non vanno più bene per proteggersi oggi. Infatti ogni famiglia è diversa dall'altra e un buon sistema di allarme dovrebbe potersi adattare alle esigenze di tutti, dovrebbe dare una protezione completa a fronte di esigenze completamente diverse.

 

Ecco perché è sempre bene affidarsi ad uno specialista che saprà valutare la migliore soluzione in base alla sicurezza ed alla personalizzazione della soluzione.

In particolare occorre progettare un sistema di allarme in modo che dia protezione sia di giorno che di notte, sia con persone all'interno della casa sia quando non c'è nessuno, sia d'estate che di inverno!

Il sistema dovrà poi garantire una certa espandibilità nel tempo, qualora dovessero cambiare le esigenze e dovrà essere coperto da una forte garanzia qualora si necessiti di pezzi di ricambio anche a distanza di anni.

Non voglio addentrarmi in questo argomento, vi rimando per questo ad un articolo che puoi leggere qui.

Quindi per finire oltre alla semplicità vorrei menzionare l'assistenza e la garanzia. Meglio scegliere un sistema garantito nel tempo e con un comparto tecnico di assistenza valido, meglio se reperibile 24h su 24h.

Ti ricordo che un sistema non efficiente non è sicuro!

In un contesto di evoluzione come quello di oggi, la scelta di un sistema che dovrebbe durare anni è molto importante e non semplice: meglio affidarsi ad un esperto del settore!

Il fai date in questo caso lasciatelo fare agli altri...un errore potrebbe costarvi davvero caro!

Se non lo hai già fatto, registrati  qui al blog per ricevere gratuitamente la prima guida ai sistemi di allarme!

 

 

Pubblicato in Antifurto, Assistenza Taggato con: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Tecno Service - Via Turati 23 - 50051 Castelfiorentino - Firenze